La Grande Bugia Collettiva Senza Sbavature

Sempre per la saga della "Grande bugia collettiva senza sbavature"(sì, è diventata una saga) ecco a voi un altro episodio delle avventure della quinta acca.
Questo episodio si colloca cronologicamente prima di quello precedentemente narrato, ma siccome sono due storie scollegate, non cambia nulla.

In quei tempi ero in banco con la Giada (che poi è quella Santa che mi passa sempre gli appunti (dove sarei senza di lei?)) e avevo in mano il suo quaderno degli appunti.
Sul suo quaderno degli appunti, in un angolo, notai un simbolo come quello sopra riportato e, curioso, chiesi alla Giada cosa significasse.
La Giada mi rispose che non lo sapeva, perchè quel simbolo l’aveva disegnato Alessio e che, anzi, anche lei era curiosa di scoprirne il significato.
Andai quindi da Alessio a chiedere del simbolo, e lui mi disse che… non aveva senso, era un segno a caso.
Era fatta!
Tornai a fianco alla Giada e dissi che Alessio mi aveva detto il significato del simbolo, ma che non sapevo se potevo dirglelo.
Poi iniziai anch’io a disegnare il simbolo in giro, sui fogli, sul banco, sulla lavagna…
In un paio di giorni tirammo dentro mezza classe in questa storia del simbolo, mentre l’altra metà si interrogava sul significato che potesse avere.

Ora, fin qui sembra un gioco infantile, no?
Poi, un pomeriggio, arriva uno sms con scritto "http://101.forumcommunity.net/"
Vado sul sito e trovo questo, il capolavoro!
E il giorno dopo erano tutti lì che ci credevano, che dicevano "Tutto questo casino per un numero"…

Puntate precedenti:
La Grande Bugia Collettiva Senza Sbavature – Episodio #1

22. gennaio 2009 by vanooger
Categories: diario di bordo | Leave a comment

Leave a Reply

Required fields are marked *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com