Il cassetto delle posate

Oggi un paio di miei coinquilini hanno messo a posto la cucina.
Poco fa io sono andato in cucina per farmi da mangiare e non ho trovato le posate.

"Dove sono le posate?"
"Le abbiamo messe nel cassetto"
"Perchè, abbiamo un cassetto delle posate?"

E sì, abbiamo un cassetto con le posate! E c'è pure il divisorio per forchette/coltelli/cucchiai!!!
Pazzesco!
E c'è pure un apribottiglie! Cioè, io qui a perdere anni di vita cercando di imparare ad aprire le bottiglie con l'accendino (è inutile, non ce la faccio)(ma ho quasi imparato).

E già che ci siamo vi racconto un altra storia casalinga.
Ieri sera ho giocato a backgammon con uno dei miei coinquilini. Lui doveva uscire di lì a poco per vedersi con una tizia.
La prima partita l'ho vinta io in maniera pazzesca (ho fatto cappotto), la seconda l'ha vinta lui in maniera meno pazzesca (ha vinto per 4-5 pedine).
Abbiamo giocato la bella e l'ho vinta io.
Non appena ho effettuato l'ultimo tiro di dadi (quello che ha sancito la mia vittoria) lui si è alzato dal tavolo e mi ha detto "Io stasera trombo" e se ne è andato.

Stamattina l'ho incontrato in salotto e gli ho chiesto come era andata la sera prima.
"Lasciamo perdere, va…"
"Diciamo che ho vinto a Backgammon?"
"Sì, ecco…"

30. aprile 2011 by vanooger
Categories: 1328 | Leave a comment

Leave a Reply

Required fields are marked *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com