Meglio abbondare

[Modi furbi per sprecare poca carta]

Due cose veloci sulla magica campagna elettorale che si sta svolgendo questi giorni nella mia città (una campagna in città, capite? Dove andremo a finire?).

1) Due giorni fa sono arrivate a casa quattro lettere, indirizzate rispettivamente a mio papà, mia mamma, mia sorella e me. Una a testa insomma. Dentro c’era lo stesso volantino e la stessa lettera del candidato del Pdl Elena Traverso. Complimenti, eh, proprio una bella mossa per far vedere che non si sprecano i soldi (finanziamenti ai partiti immagino). Per non parlare dello spreco di carta. Ma d’altronde, meglio abbondare

2) Se pensate che quella qui sopra possa essere la cosa più stupida che viene fatta in campagna elettorale sentite questa:
Sabato sono andato a fare un giro in centro e mi sono imbattuto in un gruppetto di 5 “ragazzi sandwich” un po’ particolari. Infatti, al posto dei classici cartelli stampati, questi ragazzi indossavano una macchinosa struttura che reggeva due grossi schermi lcd (uno davanti e uno dietro) da almeno 20″. Su questi schermi passavano delle immagini di Tosi con un tizio che non ho identificato ma che presumo fosse un candidato. Ora, a parte la trovata in sé che posso capire puntasse alla “spettacolarità”, questi cinque ragazzi giravano in gruppo, tutti vicini. Ecco, magari dico una cazzata, ma forse quando si fanno cose di questo genere se si girasse da soli si riuscirebbe a farsi vedere da molta più gente. E poi no, era una cagata, dai, diciamolo. Soldi buttati per un cazzo.

Ecco tutto.
Ah, all’Elena Traverso ho mandato una mail per sapere che ne pensa dei suoi metodi di propaganda:

30. aprile 2012 by vanooger
Categories: varie ed eventuali | 17 comments

Comments (17)

  1. Ma, tra parentesi, su queste vagonate di volantini, manco un punto del programma sono riuscito a leggere.
    Probabilmente sono io stupido…o forse no!

  2. Fanculo ai filtri, ora commento fino a domani.

  3. Ah ora forse va anche coi filtri

  4. Ciao, ti seguo da poco e già ti stimo un casino! Alcuni vecchi post sono veramente geniali, però dovresti scrivere più spesso, non due volte al mese… Era dal due aprile che aspettavo un nuovo articolo…

  5. @Hj: vero, solo nella lettera accenna a qualcosa. Ma sono cose tipo “installiamo telecamere”, quindi non sono idee particolarmente brillanti

    @Starlen: Hai ragione, ma è solo in questo periodo che scrivo poco. Se guardi tipo un anno fa, nello stesso periodo, scrivevo un post al giorno… :)

  6. ma smettila paolo…e solo che hai speso troppi soldi per l’internet e adesso ti devi prostituire in via lungadige pavino…..

  7. Ma veramente? Veramente non hai ancora capito che quello non è il mio indirizzo? Mah…

  8. VISTO CHE LA POLEMICA SULLA MIA CORRISPONDENZA E’ FINITA CON FOTO SU UN BLOG, MI PERMETTO DI PUBBLICARE LA RISPOSTA.

    Intanto mi dispiace per il tuo tono che è aggressivissimo! Non ne comprendo il motivo.
    Primo punto: io ho spedito una lettera per ogni elettore (di alcune zone della città, non di tutte). Non una lettera per nucleo familiare.Questo per scelta (visto che ciascuno, anche a casa tua, avrà magari opinioni diverse su chi votare…) nonchè per comodità. Infatti io ho utilizzato i dati regolarmente forniti dall’anagrafe e mentre spedirle così, anche se sono ovviamente di più, ha avuto un certo costo, mandarle solo ai capi-famiglia significava doversi affidare ad un’agenzia di elaborazione dati che facesse lo “spoglio” dei nominativi in più….. Considera che ne ho spedite qualche migliaio,non dieci.
    Quindi arriviamo ai costi. Sappi che il rimborso elettorale ai partiti NON riguarda le elezioni amministrative e soprattutto NON riguarda i candidati. Noi ci paghiamo totalmente la campagna elettorale con i nostri soldini… Questo te lo può confermare chiunque candidato anche di altre liste.
    In particolare io avevo messo da parte un pochino alla volta la mia indennità come consigliere comunale (ben 700 euro al mese netti) ed ora ho utilizzato tale somma per le elezioni.
    Spero di essere stata esauriente. Se hai bisogno di altri chiarimenti sono a disposizione. E…sorridi, eh?
    Elena Traverso.

  9. Ah, aggiungo un commento per specificare un paio di cosucce. In questo momento è facile fare dell’antipolitica perchè la POLITICA ahimè sta dando uno spettacolo indecoroso.Io per prima, che sono “addetta ai lavori” , sono schifata da certi personaggini che, in modo trasversale direi, stanno facendo un uso sconsiderato del bene pubblico. Però generalizzare è sbagliato. Non siamo tutti ladri, non siamo tutti paraculi e vi assicuro che fare politica nelle amministrazioni locali è tutto tranne che un guadagno. E’ una passione. Per quanto riguarda il mio programma, provenendo io da 10 anni di Amministrazione, ho preferito presentarmi più che con un programma con un elenco di promesse mantenute. E’ una scelta comunicativa, in un periodo in cui tutti promettono la luna è facile accodarsi, io preferisco spiegare ciò che ho fatto. Se volete vedere un po’ di mia rassegna stampa ho messo qualcosa (una selezione) on-line sul sito http://www.elenatraverso@wordpress.com
    Buona giornata a tutti. Elena.

  10. Anche se il mio schieramento politico è opposto a quello della candidata qui presa in esame, mi sento in dovere di dire che ha perfettamente ragione, e che il tuo atteggiamento nella mail, caro Paolo, è da cafone.

    ciao.

  11. Guarda Campa che non l’ho fatto per lo schieramento politico, eh… Avrò anche usato il dono sbagliato, ma se a te sembra perfettamente ragionevole sprecare tutta quella carta non so cosa dirti.

  12. un complimento ad elena per aver risposto sento di doverlo fare: brava!
    putroppo però, anche dando un’occhiata al suo sito (ecco, non voglio essere maleducata, però santa paletta! la @ si mette per le mail, il punto per i siti e # si usa per un’altra cosa ancora) noto tanta ma tanta distanza tra la politica che si fa tra i partiti e la politica che riguarda strettamente le persone (quella che facciamo io, paolo e il campa, ovvero cercare di migliorare le cose in prima persona e senza cercare voti). è proprio la politica prepotente e distante di chi manda 4 volantini identici a 4 persone che molto probabilmente mai voteranno il popolo delle libertà.
    ecco.

  13. Paolo, io non parlavo del tuo schieramento politico, piuttosto del mio.

    Lo spreco di carta è insensato, te ne do atto. Anche queste sono scelte politiche: spendere di meno e mandare 4 (o 4000) volantini oppure pagare di più e rispettare l’ambiente. Ci sono partiti che fanno la scelta ecologista, e altri che puntano sul numero di persone raggiunte.
    Ma non per questo (secondo me) è giusto mandare mail così a persone che si mettono in gioco per la nostra città; senza questi candidati non ci sarebbe politica, non ci sarebbe governo della città, e ciao. Un altro discorso è se poi queste persone se ne approfittano per fare i cavoli loro, ma qui, a livello comunale, penso che la politica conservi nella maggioranza dei candidati persone che credono veramente alle idee che propongono.

    Magari nessuno di voi quattro voterà Pdl (spero :D ) ma è giusto che ci sia informazione anche dai partiti, visto che ultimamente si preferisce sputare sulla politica tutta senza vedere il buono che la politica può e deve fare.

    Il mio discorso, Paolo, si può riassumere così: hai ragione, ma quella mail potevi scriverla con un tono più cortese.

  14. Hai ragione ho sbagliato a scrivere i caratteri del sito….non è grave, però, no? Invece mi interessa di più il tuo commento….Cosa intendi per “distanza” ? No perchè se c’èuna che è sempre a disposizione della gente che mi chiama anche per la potatura di un cazzo di albero a mezzanotte , beh, quella sono io!!!Però magari comunicativamente risulto in modo diverso, per cui approfondire la cosa mi interessa, davvero.
    ps-non volevo essere arrogante a mandare la lettera a chi non vota pdl…. l’ho mandata semplicemente a tutti i votanti del quartiere perchè è anche ilMIO quartiere. tutto qui.

Leave a Reply

Required fields are marked *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com